News

Visite: 203

"Nessun allarmismo". Il prefetto di Lecce Maria Teresa Cucinotta getta acqua sul fuoco delle polemiche e prova a rassenerare la popolazione salentina dopo il primo caso di coronavirus nel nostro territorio.

Al termine del vertice in Prefettura ha fatto sapere che le scuole resteranno aperte lanciando implicitamente una stilettata ai sindaci che "in un momento di confusione" hanno chiuso con un'ordinanza i plessi scolastici.

Torna all'inizio del contenuto