Visite: 216

Ogni anno il 25 Novembre si celebra la Giornata Internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne, istituita il 17 dicembre 1999 dall'Assemblea Generale delle Nazioni Unite.
In occasione di tale ricorrenza e alla luce del tragico evento, che ha coinvolto Giulia, una giovane studentessa, alcune classi dell'Istituto Comprensivo “G. Zimbalo”, Scuola Secondaria di primo grado e scuola primaria, hanno realizzato delle installazioni per dare un segnale forte e chiaro, attraverso la protesta "creativa", contro ogni forma di violenza di genere.
Il dinamismo rappresenta il vettore comunicativo delle creazioni artistiche, intende veicolare un messaggio di riflessione, di speranza e di rinascita attraverso il cambiamento.
Ogni giorno rappresenta un’opportunità per rompere il muro del silenzio, educare alla parità di genere e creare un mondo inclusivo.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Torna su